Ieri – Oggi – Domani - Le pulizie nelle grotte del veronese

  • a cura di Casali Marco del G.A.M., Gruppo Amici della Montagna di Verona


Le operazioni di pulizia ipogea nel veronese hanno riportato alla bellezza naturale almeno una decina di grotte.
Si deve ringraziare la perseveranza degli speleologi che, stanchi di visitare grotte inquinate e maleodoranti, si sono dati da fare per riportarle al loro stato originario.
Tra le operazioni più importanti possiamo segnalare quella la Spluga della Preta a Malga Fanta, comune di Sant’Anna d’Alfaedo, con l’operazione O.C.A. (Operazione Corno d’Aquilio) negli anni dal 1988 – 1993, che può considerarsi la madre delle bonifiche ipogee, per l’impegno profuso, le difficoltà incontrate dai 33 gruppi italiani partecipanti.

Leggi tutto...

 

Gruppi Organizzatori


Centro Speleologico "Mario Cargnel" Gruppo Grotte Falchi - Verona crn

Chi è online

 3 visitatori online